Riorganizzazione del magazzino: come sistemare le scatole

06 Luglio 2018 / by Giorgio G. Gallo

La riorganizzazione del magazzino è uno dei passaggi per avere un meccanismo di vendita online e offline sempre all'avanguardia. E capace di ottenere il massimo per il tuo universo lavorativo. Non basta esserci, se vuoi espanderti lo devi fare con i piedi ben piantati a terra.

Per chi si occupa di spedizioni e vendite a distanza questo significa mettere ordine nello spazio dedicato alla raccolta e al deposito della merce. Non puoi mancare questo punto, tutto deve funzionare al massimo. Ora mi farai notare che hai già organizzato il magazzino funzionante.

E che hai un software per la gestione di tutto ciò che riguarda i pacchi. Basta questo, giusto? No, a volte c'è bisogno di andare oltre. E di riorganizzare il magazzino da zero, o almeno di ripensare una parte di quest'area che è così importante per chi non lavora in dropshipping.

Come recuperare le scatole di cartone in magazzino

30 Giugno 2018 / by Giorgio G. Gallo
Come recuperare le scatole di cartone in magazzino

Recuperare le scatole in magazzino è una di quelle attività che nessuno mette in conto quando inizia a lavorare nel mondo del commercio. Molte aziende si preoccupano solo di acquistare scatole di cartone di qualità, personalizzate, resistenti. Questo è un punto importante per il buon equilibrio della strategia di vendita a distanza.

Magari hai un ecommerce o lavori tramite catalogo, in ogni caso ti preoccupi della qualità della confezione. Perché sai bene che qui si nasconde un pezzo importante della tua attività. Le persone si fidano delle spedizioni e degli acquisti a distanza solo se il bene arriva a casa.

E la scatola di cartone, magari un modello a due onde, è l'unico strato che separa una spedizione riuscita da un problema da risolvere per il customer care service. Che di solito è sempre indaffarato, con una serie di telefonate da affrontare per risolvere i problemi dei clienti.

Cosa sono e a cosa servono le scatole di cartone automontanti

23 Giugno 2018 / by Giorgio G. Gallo
scatole di cartone automontanti

Le scatole di cartone automontanti sono una vera salvezza. Ma non possono risolvere qualsiasi problema, questo è chiaro. Chi si occupa di spedizioni sa bene che ha bisogno di soluzioni diverse, che vanno dalle combinazioni personalizzate a quelle che si adattano alle misure standard.

Senza dimenticare scatole di cartone per spedizioni fragili, o per inviare merce speciale. Magari alimenti o capi d'abbigliamento. Insomma, il mondo delle spedizioni è ampio e variegato, non puoi sminuire il lavoro di chi deve scegliere le migliori scatole di cartone per inviare beni e prodotti che le persone hanno acquistato. E che si aspettano di trovare in perfetto ordine.

Senza danni o imperfezioni, questo è l'obiettivo ultimo. Una buona parte del lavoro deve essere svolto dal materiale per l'imballaggio, ma non solo. Anche la qualità dell'involucro fa la differenza. Ecco perché noi consigliamo sempre scatole di cartone a 2 onde. Ma in qualche caso si punta sulle soluzioni automontanti. Cosa sono? Come si presentano questi box?

Scegliere scatole di cartone per abiti: 4 punti essenziali

16 Giugno 2018 / by Giorgio G. Gallo
Scegliere scatole di cartone per abiti

Quali sono i consigli necessari per scegliere scatole di cartone per abiti? Questa è una delle domande tipiche di chi si trova in una condizione tipica: ampliare il proprio giro d'affari e spedire capi d'abbigliamento venduti attraverso un buon lavoro di vendita marketing.

In questo caso capire come acquistare una scatola di cartone per un e-commerce è importante. Ma sai bene che gli abiti e gli indumenti hanno bisogno di un trattamento particolare. Sono oggetti delicati, non puoi trattare una gonna o un pantalone come un pezzo di stoffa.

Come pulire scatole di cartone che rimangono in magazzino?

09 Giugno 2018 / by Giorgio G. Gallo
Come pulire scatole di cartone

Pulire le scatole di cartone può essere un passaggio importante per te che decidi di organizzare un magazzino sempre in ordine, efficace e pronto per essere usato al massimo. D'altro canto la questione non è semplice, rischi di rovinare le scorte che hai lasciato in disparte. E che hai giustamente pagato. Quindi non vuoi che tutto vada sprecato, hai come obiettivo l'uso ottimale delle risorse. Non devi perdere inutilmente ciò che hai acquistato con le risorse interne.

Pulire le scatole è importante, farlo bene ancora di più. Questo è un punto essenziale. Quindi, come fare? Come prenderti cura dei box che stai usando per gestire al meglio le spedizioni?

Ecco i consigli che devi seguire per essere sempre sicuro di usare le scatole nel miglior modo possibile: la qualità del cartone non può e non deve essere messa sotto pressione inutilmente. Meglio evitare alcuni passaggi inutili per stressare gli involucri.

Da leggere: come scegliere le scatole di cartone per gli armadi

Conviene acquistare scatole di cartone economiche?

01 Giugno 2018 / by Giorgio G. Gallo
Conviene acquistare scatole di cartone economiche?

Ci sono diversi vantaggi nel comprare scatole di cartone economiche. Il più importante: stai risparmiando risorse. In particolar modo economiche. D'altro canto è questo il ruolo da svolgere in un'azienda: ottimizzare il rapporto tra ciò che investi e il risultato finale di tutto ciò che fai.

Magari hai deciso di acquistare scatole di cartone per gli archivi oppure hai deciso di comprare delle buone soluzioni per organizzare il lavoro del magazzino, in questo modo puoi lavorare con maggior attenzione. Sai, lo spazio di stoccaggio ha sempre bisogno di una buona tecnica.

A cosa servono i fogli di cartone a 2 onde?

26 Maggio 2018 / by Giorgio G. Gallo
A cosa servono i fogli di cartone a 2 onde?

I fogli di cartone a 2 onde sono sinonimo di qualità. Quando vuoi una scatola in grado di sostenere lo stress di un lavoro degno di nota è qui che devi lavorare. Impossibile evitare questa scelta: in alcuni casi non puoi fare a meno di una soluzione simile. Ma quali sono le caratteristiche?

Le scatole a due onde sono studiate e strutturate per resistere con carichi superiori a 10kg. Sono i modelli in assoluto più resistenti grazie alla struttura interna doppia, che conferisce un'elevata rigidità e sostegno all'involucro. Sono progettate per resistere agli urti ed ai lunghi periodi di transito delle spedizioni.

Questa definizione l'ho presa da un articolo che fa la differenza tra scatole a 1 e a 2 onde. In effetti i fogli di cartone a 2 onde sono decisivi proprio per questo motivo, ti danno la possibilità di mantenere dimensioni e ingombri simili a qualsiasi altra realtà. Ma al tempo stesso danno più garanzie, permettono di ottenere una sicurezza inarrivabile. Ma come usarle? A cosa servono?

Quale metodo per organizzare il lavoro in magazzino?

19 Maggio 2018 / by Giorgio G. Gallo
Quale metodo per organizzare il lavoro in magazzino?

Quante volte ti hanno detto che hai bisogno di un metodo per organizzare il lavoro in magazzino? Non è un caso, solo se hai il massimo controllo della tua attività puoi ottimizzare il lavoro nella realtà aziendale. Ma non bastano le buone intenzioni, per dare il massimo in questo settore hai bisogno di una strategia chiara e pulita. Solo così puoi allinearti.

In che senso? Pensa a tutti i passaggi necessari per far funzionare un settore delicato come il magazzino. Rifletti su quante occasioni hai sprecato in termini di tempo, lavoro efficace, operazioni inutili che però si ripetono senza un motivo ben preciso. E che frenano il tuo operato.

Un'azienda efficace non può permettersi questo, deve puntare all'efficienza e alla performance migliore per tutti i settori. Il magazzino rientra in questa riflessione, soprattutto se hai deciso di puntare su larga scala e vuoi investire nell'ecommerce. Ma quale metodo per organizzare il lavoro in magazzino devi mettere in campo? Ecco una sintesi efficace per te.

Spedire pacchi low cost: conviene veramente?

11 Maggio 2018 / by Giorgio G. Gallo
Spedire pacchi low cost: conviene veramente?

Quando hai una realtà aziendale che basa il suo business sul commercio a distanza sai bene che l'invio della merce è un passaggio chiave. Perché le persone decidono se acquistare o meno i tuoi prodotti in base a questo elemento, ed ecco che si fa largo l'ipotesi: conviene spedire pacchi low cost e ottimizzare le spese per aumentare i margini di profitto?

Dipende. I clienti vorrebbero la combinazione ideale: spese minime, sicurezza del trasporto, puntualità. E magari tempi di spedizione minimi. Questo è un punto che può essere raggiunto solo con un investimento concreto, quindi uno degli elementi cade.

Nel senso che non puoi ottenere tutto - velocità e sicurezza - ma al tempo stesso spedire pacchi low cost. Eppure in qualche caso questa è una possibilità da prendere in considerazione. Magari non quando decidi di trasportare pacchi speciali, ma un'azienda deve essere in grado di modulare il proprio investimento al meglio. Non solo con l'acquisto delle scatole.

Pacchi speciali: piccola guida per la spedizione

07 Maggio 2018 / by Giorgio G. Gallo
Pacchi speciali

I pacchi speciali sono la tua preoccupazione? Possiamo capire il tuo disappunto e la tua ansia, non è facile gestire questo tipo di impegno per l’azienda. In particolar modo se hai ampliato il giro d'affari e adesso devi lavorare sodo per mantenere il ritmo delle vendite.

Le spedizioni sono un buon metodo per migliorare le attività del tuo business, puoi creare una rete commerciale nazionale e internazionale. Soprattutto - anzi, in determinati settori è elemento imprescindibile - se hai attivato un ecommerce. Vale a dire un negozio virtuale sul computer e sui telefonini dei tuoi potenziali clienti: questa è la sintesi dell'opera che hai creato.

Fin quando le spedizioni riguardano pacchi standard va bene. La situazione cambia nel momento in cui devi inviare dei pacchi speciali. Stiamo parlando di spedizioni delicate, con particolari esigenze e con un contenuto che deve essere trattato in un certo modo.