Come ricoprire una scatola di cartone per proteggerla

23 Febbraio 2019 / by Giorgio G. Gallo
Come ricoprire una scatola di cartone per proteggerla

Tutti gli esperti di trasporto e imballaggio sanno che è necessario avere una strategia in questo senso. Come ricoprire una scatola di cartone per proteggerla da agenti atmosferici, urti e trasporti poco attenti? Questa domanda non è secondaria quando decidi di affrontare la vendita a distanza. Che sia su ecommerce o tramite catalogo non fa differenza: devi valutare tutto.

Anche quei dettagli che, a un impatto superficiale, sembrano secondari. Ma non è vero, valutare la resistenza di una confezione di cartone è il primo obiettivo così puoi acquistare il bene che preferisci e che ti consenta dia vere sempre un prodotto di qualità. Il secondo riguarda la necessità di proteggere l'involucro necessario al tuo lavoro. Da dove iniziare? Come muoversi?

Da leggere: imballaggio primario, secondario e terziario

Fascette di plastica per imballaggio: come rinforzare le scatole

16 Febbraio 2019 / by Giorgio G. Gallo
Fascette di plastica per imballaggio

Le fascette di plastica per imballaggio sono indispensabili per il tuo lavoro di preparazione e spedizione degli elementi che vuoi inviare ai tuoi clienti, collaboratori e fornitori. Non è sufficiente per avere tutto sotto controllo ma è un buon inizio per lavorare nel miglior modo possibile

Per quale motivo? Perché devi lavorare sodo con le scatola per spedizioni e relativi oggetti necessari all’imballaggio? Prova a immaginare: decidi di fare il grande passo e iniziare a vendere online. O attraverso catalogo. In questo modo amplifichi gli introiti.

Ma all’improvviso ti rendi conto che ci sono pacchi che non arrivano a destinazione. Con relative critiche da parte dei clienti che si aspettavano di ricevere l’acquisto in tempi rapidi. Perché questo succede? Ecco, questo è un punto da approfondire grazie alle fascette di plastica per imballaggio: oggetti preziosi, semplici ma decisivi per far andare tutto bene. Approfondiamo?

Pallet di legno: sono utili per le scatole?

09 Febbraio 2019 / by Giorgio G. Gallo
pallet di legno

Una delle soluzioni più interessanti per organizzare le scatole di cartone: il pallet di legno. Questo elemento può fare la differenza quando decidi di gestire, spostare e sistemare grandi quantità di confezioni per il trasporto. Ma anche per organizzare le scatole durante il trasloco.

Non avevi pensato a questo elemento, vero? Non ti preoccupare, è normale. Nella maggior parte dei casi si lavora solo sull'imballaggio primario, quello che si fa notare con forme speciali.

Ma per evitare brutte sorprese (tempo perso con il customer care service, clienti insoddisfatti, pacchi che tornano indietro) è giusto lavorare su aspetti pratici. Come, ad esempio, una buona base in legno. Sei d'accordo? Affrontiamo insieme questo argomento così importante.

Da leggere: migliori software per la gestione del magazzino

Differenza tra imballaggio primario, secondario e terziario

02 Febbraio 2019 / by Giorgio G. Gallo
differenza tra imballaggio primario, secondario e terziario

Quando lavori con le scatole di cartone hai bisogno di comprendere qual è la differenza tra imballaggio primario, secondario e terziario. Perché questo ti consente di scegliere la soluzione migliore per il tuo prodotto o servizio. E per ottimizzare gli acquisti evitando spese inutili.

A cosa servono questi involucri? Vuoi migliorare gli archivi con le scatole di cartone? O devi spedire merce delicata come, ad esempio, alimenti? E, soprattutto, quale funzione svolgono?

Ecco che la differenza tra imballaggio primario, secondario e terziario diventa decisiva per aiutarti anche a capire quale scatola di cartone acquistare per svolgere il tuo compito.

Per approfondire: scegliere un box di cartone per vendere online

Come acquistare scatole per guardaroba

26 Gennaio 2019 / by Giorgio G. Gallo

Sei un’azienda che lavora nel settore delle spedizioni e vuoi qualche consiglio per capire come acquistare scatole per guardaroba in grado di rispettare le regole e le esigenze di una spedizione? O di un periodo di giacenza nel magazzino? La risposta è qui, nelle scatole americane.

A meno che tu non abbia esigenze particolari, la classica confezione con le ali che chiudono la parte superiore può diventare valido alleato del tuo lavoro con gli abiti. Perché sai bene che questi oggetti, per essere venduti, li devi organizzare al meglio nello spazio magazzino.

Che magari hai diviso in guardaroba, perché così è più semplice trovare ciò che serve. D’altro canto non puoi lasciare vestiti, camicie e scarpe in bella vista. Soprattutto se hai delle rimanenze. Il rischio di rovinare la stoffa è sempre in agguato per questo devi acquistare scatole per guardaroba di gran qualità. Qualche consiglio su come e cosa scegliere? Continua a leggere.

Scatole americane: come e perché comprarle

19 Gennaio 2019 / by Giorgio G. Gallo

Spesso si ragiona sulla possibile soluzione per imballare e spedire la merce e la scelta case sulle scatole di cartone americane. Perché optare per una soluzione del genere? Quali sono i vantaggi? Molto dipende da ciò che ti serve per il tuo scopo, l'obiettivo finale.

La spedizione ha determinate esigenze? Come puoi risolvere i problemi dell'ufficio spedizione merce? Hai clienti in ogni angolo del mondo ma ancora non sai quale scatola usare per inviare gli ordini? Forse le scatole di cartone americane possono aiutarti. In che modo? Scopriamolo insieme.

Per approfondire: scegliere un box di cartone per un e-commerce

Caratteristica di una scatola americana

Questo termine è legato alla natura stessa della confezione, con un tipo di chiusura che caratterizza da sempre questo prodotto. La scatola americana, infatti, si chiude grazie a due ali che combaciano e creano un cubo perfetto, senza spigoli e angoli. Ermetico e organizzato.

Come preparare al meglio una scatola per spedizioni e imballaggio

12 Gennaio 2019 / by Giorgio G. Gallo

Vuoi scoprire e comprendere come imbottire una scatola per spedizioni? Mi sembra una buona soluzione, anzi è una necessità evidente per chi lavora ogni giorno nel mondo delle spedizioni e del commercio online. Anche se, per essere precisi, quest'attività riguarda chi lavora in altri settori aziendali, fino ad arrivare ad ambiti del tutto scollegati alla realtà corporate.

Come ad esempio il mondo dei traslochi. Qui c'è un grande bisogno di istruzioni e idee per organizzare al meglio confezioni di merce sicure, ben definite. Ci sono dei consigli da rispettare per ogni situazione, soprattutto se l'imballaggio è funzionale alla riuscita del tuo progetto.

Un pacco di qualità è indispensabile per fare in modo che la merce ordinata arrivi sana e salva al cliente, meno errori e problemi per il customer care service e per il settore che deve trovare le soluzioni per rispondere a chi si trova con un oggetto rotto in una scatola che non è stata sistemata bene. Allora, come imbottire una scatola per spedizioni? Scopriamolo insieme.

Scatole di cartone robuste: come e dove comprarle

05 Gennaio 2019 / by Giorgio G. Gallo

Quando decidi di lavorare con le spedizioni hai già fatto una scelta: vuoi ottimizzare il tuo rapporto con il pubblico e vendere a distanza. Magari con un ecommerce. Questo significa che hai bisogno di un'organizzazione diversa delle risorse. E di scatole di cartone robuste, adeguate.

Stiamo parlando di involucri per affrontare le sfide che ogni giorno s'impongono a chi decide di lavorare in questa direzione. Ma non solo: gestire il magazzino, soprattutto se particolarmente grande, è un impegno complesso. E la scelta delle scatole di cartone robuste può fare la differenza anche in quest'occasione. Ma per quale motivo? Ecco qualche informazione in più.

Da leggere: come stampare la simbologia internazionale 

Grandi imballaggi: come sceglierli?

22 Dicembre 2018 / by Giorgio G. Gallo
grandi imballaggi

I grandi imballaggi sono essenziali per il lavoro in molte aziende. Ovviamente non in tutte, perché spesso non è necessario avere scatole di grandi dimensioni. La merce da spedire non ha bisogno di box particolarmente impegnativi e quindi vanno bene le misure standard.

Ma non tutte le aziende sono così, anzi. Spesso è espressamente richiesto la vendita di grandi imballaggi per consentire a chi si occupa di materiale impegnativo di inviare ciò che serve ai clienti. Si tratta soprattutto del settore B2B, ma non solo. Anche la vendita al dettaglio ha bisogno di scatole grandi e impegnative dal punto di vista delle dimensioni.

Pensa a chi si occupa di cucine o elettrodomestici. L'arredamento in generale è sempre alla richiesta di confezioni voluminose e resistenti, ecco perché è giusto prendere in considerazione anche questa possibilità. Cioè quella di valutare come e perché occuparsi dei grandi imballaggi.

Riorganizzazione del magazzino: iniziamo dalle scatole (ma non solo)

15 Dicembre 2018 / by Giorgio G. Gallo
riorganizzazione magazzino

La riorganizzazione del magazzino è uno dei passaggi essenziali per ottimizzare i processi aziendali. Il motivo è semplice: attraverso la buona gestione degli spazi e dei processi interni puoi velocizzare ogni passaggio. Eliminando frizioni, vuoti di tempo e di spazio, risorse inutilizzate.

Questo è un discorso che si lega alla gestione snella dell'azienda, la lean organization di matrice giapponese che consente di minimizzare lo spreco e raggiungere uno dei punti essenziali per la tua attività: la perfezione nell'utilizzare solo le risorse che ti servono. Cosa significa?

Perché parlare di tutto ciò in un sito dedicato alle  scatole per spedizioni con soluzioni particolari, magari a due onde? Semplice: la riorganizzazione del magazzino abbraccia anche (ma non solo) l'attività di scelta, acquisto e posizionamento dei box. Come ottimizzare i passaggi?