Quale forma scegliere per le scatole di cartone

Quale forma scegliere per le scatole di cartone

Scegliere la forma della scatola di cartone è un punto essenziale per ottenere il massimo dal tuo acquisto. Il motivo di questa decisione è semplice: gli oggetti che devi archiviare, spedire e organizzare hanno bisogno del giusto spazio. E di un involucro adeguato allo scopo.

Questo elemento è decisivo per evitare danni, ma anche per massimizzare le tue attività. Scatole con una forma sbagliata, troppo grande o piccola, possono decretare un dispendio inutile di risorse. E dei costi eccessivi in termini di logistica. Ma anche puramente economici.

Hai idea dei costi inutili da sostenere quando invii una scatola troppo grande? E sai cosa significa questo per l'organizzazione del magazzino? D'altro canto sai perché molte aziende si guardano bene dal mandare pacchi ai clienti in scatole troppo piccole? Ecco come scegliere la forma della tua scatola di cartone, qui trovi una serie di fattori da valutare prima di fare la tua scelta.

Per approfondire: come organizzare gli archivi con le scatole di cartone

Come devono essere usate le scatole

Primo elemento da considerare: come devono essere usate le scatole di cartone? Solo per il magazzino o anche per le spedizioni? Vuoi usare lo stesso pacco per entrambi gli scopi o hai bisogno di due soluzioni differenti? Prevedi anche delle spedizioni interne, magari da una sede e l'altra dell'azienda? Il concetto da valutare è questo, si divide in due passaggi.

Scatole di grandi dimensioni

Per gli usi interni puoi usare scatole di grandi dimensioni, soprattutto se la merce non teme urti e lesioni da schiacciamento. In questo modo puoi sistemare nel magazzino dei colli più grandi che verranno usati come base per impilare altre scatole. Temi che si rovinino nel tempo? Prevedi un rapido smistamento (lasciare un anno il peso su una scatola non è il massimo) e scegli il cartone a due onde: è più resistente e può sopportare un buon carico.

Scatole di piccole dimensioni

Per le spedizioni puoi usare scatole più piccole, perché magari devi inviare un unico oggetto e non hai bisogno di grandi dimensioni. Lo stesso vale, però, per gli oggetti più delicati: meglio isolarli e organizzarli in modo da non subire colpi, pressioni e cadute. In molti casi le scatole piccole permettono di organizzare scaffali, armadi e mensole con il giusto ordine.

Cosa devi mettere nelle scatole

Secondo elemento da prendere in considerazione: il contenuto. Che sia per spedizione o per il magazzino la scatola deve avere la forma giusta per proteggere il contenuto. Ma il cartone non può fare tutto da solo, anche se ha due onde e il rivestimento in kraft (soluzione indispensabile per rendere il materiale adatto a usi intensi) devi prevedere delle forme in grado di:

  • Inserire gli oggetti senza stress
  • Aggiungere anche delle protezioni

Se la merce presenta una forma longilinea hai bisogno di una scatola rettangolare, con la base più lunga, mente per gli oggetti di forma omogenea puoi accontentarti di un box simile a un cubo. O magari a un parallelepipedo con l'altezza superiore se puoi inserire la merce in pila.

Proteggi la merce: le dimensioni della scatola contano

La merce è ben organizzata? In ogni caso devi valutare il secondo fattore della lista, l'inserimento del materiale indispensabile per ammortizzare urti ed evitare danni. Questo è un passaggio imprescindibile per fare in modo che la merce arrivi e si conservi nel miglior modo possibile. Ecco cosa puoi usare a tale scopo:

  • Gommapiuma
  • Elementi in polistirolo
  • Profili e supporti
  • Carta di riempimento
  • Patatine di materiale morbido
  • Cuscini di gomma
  • Camere d'aria
  • Fogli di pluriball

Spesso quando le aziende acquistano le scatole per i propri scopi dimenticano di considerare la forma necessaria per assicurare lo spazio utile anche per questi elementi. Così la merce rimane costipata, magari a contatto diretto con altri elementi all'interno della scatola o con l'esterno.

Scatole di cartone 1 ondaScatole due onde

Il risultato di questa disattenzione lo puoi immaginare, ricorda di scegliere forme generose se tratti oggetti fragili. In questo caso,anche se hai fatto un acquisto di qualità,  il cartone può fare poco. Però ricorda che la stampa dei simboli universali sul bordo (il bicchiere rotto) può suggerire a trasportatori e magazzinieri le attenzioni di cui ha bisogno la merce.

Non dimenticare le scatole personalizzate

Puoi contare sempre sulle misure standard? Non sempre, ecco perché in qualche caso puoi fare affidamento ai servizi di scatole personalizzate che consentono di creare involucri e box dalle dimensioni specifiche. Così puoi organizzare la merce nel miglior modo possibile, ottenendo sempre il massimo dal tuo lavoro. Proprio come piace fare a te.

Per approfondire: come si fa una scatola di cartone

Come decidere la forma quando acquisti la scatola

Hai deciso di comprare le scatole per la tua azienda online? Ottima idea. Ricorda però che in questo caso devi rivolgerti a un servizio in grado di definire con precisione i centimetri.

Non ti accontentare di dimensioni approssimative, per i servizi all'ingrosso acquisti grandi quantità di scatole e sbagliare le misure vuol dire ritrovarsi con una mare di scatole inutili. Vuoi maggiori indicazioni sul nostro servizio per acquistare scatole di forme differenti online? Dai uno sguardo qui, c'è la pagina dedicata all'acquisto delle scatole online.

Scatole di cartone in pronta consegna

Giorgio G. Gallo

Semprepronte.it
Scatole consegnare in 24 ore, o è gratis!