Non rischiare più di scegliere un fornitore a caso, per poi pagare le conseguenze quando ormai è troppo tardi

Non rischiare più di scegliere un fornitore a caso

Come trovare il forniture giusto?

In alcune situazioni succede che nel momento in cui dobbiamo cercare il fornitore per realizzare i nostri imballi, abbiamo la fortuna che qualche nostro amico o un imprenditore con cui lavoriamo, ci consiglia lo scatolificio di fiducia a cui rivolgersi.

Molte volte non si ha questa fortuna e quindi ci si deve un po’ buttare e sperare di non avere sorprese in seguito.

Puoi essere fortunato della scelta fatta o trovarti, come nel caso successo a Luigi M. di Firenze (oggi nostro cliente), che si è rivolto ad uno scatolificio solo perchè era della sua zona e sembrava la cosa più semplice da fare.

Dopo averlo contattato e aver dovuto quasi lottare per farsi inviare il preventivo, ha deciso di confermargli le scatole perchè, tra le varie offerte arrivate anche da altri scatolifici, il famoso “scatolificio di zona”, aveva un’unica caratteristica apparente; il prezzo più basso.

La sua esperienza che ti sto per raccontare, può essere che l’hai vissuta anche tu e il fatto che quello scatolificio avesse il prezzo più basso, non significa che tutte le volte accade ciò che è capitato a lui. Ma visto che è la sua storia, te la espongo per com’è successa.

Ha confermato l’ordine di oltre € 3.000,00 e ha chiesto espressamente allo scatolificio, che gli fossero garantiti i tempi di consegna. La data assolutamente non poteva essere sbagliata, perchè quegli imballi avrebbero contenuto una fornitura di prodotti per un nuovo cliente, di un valore merce superiore a € 15.000.

Cos'è successo alla fine?
Le scatole anziché arrivare dopo 8 giorni come promesso, sono arrivate dopo 17 giorni.

Quali disagi a provocato a Luigi da questa dannosa esperienza?
Si è trovato con il nuovo acquirente, che a causa dell’eccessivo ritardo, gli ha annullato l’ordine.
Ovviamente ha provato a scusarsi e a proporgli anche uno sconto che da solo gli avrebbe fatto perdere tutto il margine, ma in ogni caso la proposta gli è stata rifiutata.

Quei € 3.000,00 di fornitura, che sono stati commissionati allo scatolificio di zona, solo perché aveva il prezzo più basso, hanno fatto perdere un cliente di oltre € 15.000,00 e la possibilità di ripetere quell’importo di fornitura se il cliente si fosse, poi, fidelizzato.

Perchè ti dico questo?
La prossima volta che devi scegliere il fornitore di scatole a cui affidarti, non fermarti solo alla quotazione più bassa, perchè il prezzo che poi potresti pagare, potrebbe essere decine di volte più alto.
Non è una regola, ma guarda anche come si presenta, osserva i tempi in cui risponde alle tue domande, verifica online se ci sono delle recensioni su di lui e come ultima cosa, ma non meno importante, ascolta il tuo istinto.

Se ha avuto la cura di porre attenzione a tutti i dettagli, è molto possibile che avrà la stessa cura con te e con i prodotti che è pronto a realizzarti.

Per concludere con la storia di Luigi: mi ha confessato solo in seguito che aveva avuto una strana sensazione (non positiva), la prima volta che aveva parlato al telefono con il commerciale dello scatolificio di zona a cui si è poi affidato, ma dalla fretta e dal voler fare economia per pochi centesimi, l’aveva ignorata per pagare i disagi quando era ormai troppo tardi.

Tu, non fare questo errore ma scegli con attenzione dove acquistare le scatole di cartone.
Non vederlo solo come un fornitore, perchè in realtà è un partner strategico per la tua azienda e per questo merita di essere all’altezza dei tuoi standard e delle tue aspettative.

Scegli le originali Semprepronte®, le uniche scatole in pronta consegna con
la speciale GARANZIA: scatole consegnate in 24 ore, o è GRATIS!

 
Fai il tuo ordine entro:
 
GIORNI
 
ORE
 
MINUTI
 
SECONDI

e ricevi le scatole:

SCEGLI ORA LA TUA SCATOLA!

Giorgio G. Gallo

Semprepronte.it
Scatole consegnare in 24 ore, o è gratis!