Nastro per imballaggio: cos'è e come sceglierlo

Nastro per imballaggio

Il nastro per imballaggio è uno degli elementi centrali per preparare un pacco da spedire. Il motivo è semplice: grazie a questo elemento è possibile chiudere al meglio la scatola di cartone che hai preparato per inviare il bene al tuo cliente. Sembra un dettaglio ma non è così

La spedizione di un pacco fragile, infatti, è un passaggio decisivo della tua attività. Hai deciso di ampliare il tuo giro d'affari aprendo un ecommerce, dando la possibilità di acquistare a distanza. Magari con un catalogo. In questo modo apri le porte a un pubblico molto ampio.

Potenzialmente infinito. Però devi valutare con cura tutti i dettagli che consentono di portare a termine l'opera. Acquistare scatole di cartone online per la spedizione è il primo passo per spedire la merce, subito dopo devi assicurarti che il collo arrivi a destinazione. Per farlo hai bisogno anche di un buon quantitativo di nastro per imballaggio. Come deve essere?

Da leggere: meglio scegliere scatole a 1 o a 2 onde?

Cos'è il nastro per imballaggio: definizione

Con questo termine s'intende quello strumento usato per chiudere in mondo semplice ed efficace diverse confezioni per le spedizioni, tra queste le classiche scatole di cartone a 1 o 2 onde.

Si tratta di un nastro di plastica particolarmente resistente, di solito color avana, con un lato adesivo e un'altezza abbastanza evidente per consentire la chiusura ermetica della scatola.

Quest'ultimo punto non è un dettaglio trascurabile, anzi: insieme alla resistenza è uno dei fattori centrali per valutare l'efficacia del nastro adesivo per imballaggio. Questo perché l'altezza della fascia (di solito 48-50 mm è lo standard) dà la possibilità di unire un'area maggiore dei due lembi di una scatola di cartone americana. Così dopo un paio di passaggi è sigillata, già pronta.

Nastri adesivi rinforzati, trasparenti e colorati

Non tutti i modelli sono uguali, esistono delle soluzioni pensate per chi ha determinate esigenze. Ad esempio puoi acquistare nastro per imballaggio con un colore particolare, o magari trasparente se non vuoi che la sfumatura avana invada l'estetica del tuo box. Una delle soluzioni più interessanti, però, riguarda la presenza sul mercato dello scotch resistente.

Scatole di cartone 1 ondaScatole due onde

Il nastro adesivo rinforzato viene usato per la chiusura di pacchi particolarmente impegnativi e pesanti, magari per la messa in sicurezza dei pallet. Le sue caratteristiche meccaniche riguardano una resistenza extra grazie, di solito, a fibre di vetro nella struttura, e una forza adesiva superiore. Spesso questo modello viene usato con scatole di cartone a 2 o 3 onde.

Come chiudere un pacco con lo scotch

Chiaro, questo adesso è il tuo dubbio: il nastro per spedizioni è importante per consentire al bene di arrivare a destinazione perché se la confezione si apre durante il trasporto deve tornare indietro. Con tutti i problemi per il tuo customer care service che ammortizza le lamentele di chi non ha ricevuto il pacco. Ma come si chiude una scatola con il nastro?

Soprattutto, esiste un modo per farlo nel modo giusto? Il consiglio è quello di coprire con il nastro le parti mobili delle alette che compongono la chiusura mobile della scatola di cartone.

Devi applicare il nastro in senso orizzontale (per sigillare l'apertura principale della scatola) e verticale. Se il peso della scatola è importante (superiore ai 20 Kg) puoi fare più passaggi.

Dispenser per stendere il nastro adesivo

Vuoi chiudere una scatola di cartone con lo scotch per i pacchi? La procedura viene semplificata e perfezionata con la presenza di uno strumento ben noto a chi gestisce il magazzino: il dispenser.

Grazie a questa soluzione diventa molto più semplice imballare, chiudere e sigillare una scatola stendo il nastro con precisione millimetrica sulle giunture. Evitando spiacevoli inconvenienti.

Come funzionail dispenser del nastro per preparare un pacco da spedire? Molto semplice. Si tratta di una sorta di impugnatura di plastica con un supporto girevole per la fascia adesiva. Attaccato alla confezione, non devi fare altro che tirare con continuità il dispenser verso di te.

In questo modo il nastro si stende e lo lasci attaccare dove preferisci. Per chi lavora ogni giorno con l'imballaggio dei pacchi, garantendo la sicurezza del trasporto, questo strumento è indispensabile per qualità e quantità del lavoro. Difficile farne a meno quando devi essere rapido.

Esiste il nastro da imballaggio personalizzato?

Certo, è una delle soluzioni tipiche per rendere più interessante la presenza di questo elemento su una confezione. Magari hai acquistato una scatola di cartone di qualità, hai stampato il tuo logo, quindi vuoi curare la presenza di questo sigillo. Ci sono molte aziende che consentono di personalizzare il nastro e allinearlo alla tua immagine aziendale. In che modo?

  • Stampando il tuo logo.
  • Aggiungendo il sigillo di garanzia.
  • Inserendo la scritta fragile.

La presenza del logo sul nastro adesivo è un classico, anche Amazon usa questa soluzione su scatola personalizzata. Addirittura usa una personalizzazione diversa per il servizio Price. La presenza del sigillo garanzia, invece, ha piuttosto un valore simbolico metre l'ultima opzione può essere una soluzione da affiancare ai simboli internazionali della scatola.

Da leggere: come funziona la logistica nel magazzino

Hai già acquistato il nastro adesivo giusto per te?

Può sembrare un dettaglio, in realtà la scelta di questo elemento centrale per l'imballaggio - così come il pluriball e la gommapiuma - deve essere un punto di partenza per l'organizzazione delle spedizioni. Sei d'accordo? Quale modello hai comprato per la tua attività di spedizioni.

Target: 
2 onde

Scegli le originali Semprepronte®, le uniche scatole in pronta consegna con
la speciale GARANZIA: scatole consegnate in 24 ore, o è GRATIS!

 
Fai il tuo ordine entro:
 
GIORNI
 
ORE
 
MINUTI
 
SECONDI

e ricevi le scatole:

SCEGLI ORA LA TUA SCATOLA!

Giorgio G. Gallo

Semprepronte.it
Scatole consegnare in 24 ore, o è gratis!