Come ridurre i costi del magazzino

Come ridurre i costi del magazzino

Come si lavora in magazzino? Ecco una delle domande di chi inizia a gestire questi spazi decisivi per le aziende. Qui, infatti, trovi la sintesi di tutto ciò che riguarda la buona gestione degli spazi e del controllo capillare. Ed è chiaro un punto: devi capire come ridurre i costi del magazzino se vuoi ottenere buoni risultati in questo settore. Altrimenti rischi non far quadrare i conti.

Sembra un controsenso, eppure è così: la gestione del magazzino è un'arte che deve essere affrontata con competenza tecnica, precisione, attenzione per i numeri e i particolari.

In questo modo puoi ottimizzare i flussi e far sì che ogni dettaglio si trovi al posto giusto. Da dove iniziare il lavoro di miglioramento e riduzione dei costi aziendali? Ecco una guida.

Per approfondire: conviene avere scatole in magazzino già pronte?

Acquista un software per organizzare il magazzino

Primo punto per ottenere risultati dal lavoro di organizzazione per capire come ridurre i costi del deposito: devi scegliere i programmi per la gestione del magazzino per semplificare e definire le operazioni. Grazie a questi programmi puoi avere tutto sotto controllo.

Danea Easyfatt, Invoicex, SGA: questi e altri sono i programmi che possono aiutarti nell'opera di organizzazione merce in entrata e uscita. Ci sono dei software gratuiti per questo scopo ma io consiglio di puntare subito verso una versione a pagamento. Magari open source.

In questo modo puoi personalizzare il software in base alle tue esigenze. Un programma per monitorare i flussi del magazzino ti dà la possibilità di individuare eventuali anomalie e di intervenire con operazioni chiare. Obiettivo? Ridurre i costi inutili del magazzino.

Mantieni in magazzino quello che vale

Il concetto di lead organization, organizzazione snella, dice proprio queto: devi ridurre l'attrito lavorando solo con ciò che necessita veramente al tuo scopo. Non è necessario avere in magazzino ciò che inutile nell'immediato con l'idea che poi in un futuro potrà essere utile.

Lavoriamo diversamente. Operiamo non considerando la logica push, spingere merce e imballaggi nel magazzino, ma pull. E acquistiamo ciò che serve in un determinato momento.

Così da ottimizzare le spese e ridurre i costi in modo chirurgico. Ovviamente questo concetto deve essere adottato per ogni settore, e ha bisogno della collaborazione del personale e dei fornitori.

Acquistare prodotti e confezioni, come le scatole di cartone per le spedizioni, secondo uno schema e senza scorte eccessive ti consente di evitare il problema del deterioramento.

Sai cosa significa? Se qualcosa rimane fermo per troppo tempo rischia di diventare invendibile. O inutilizzabile per lo scopo. Quindi diventa automaticamente una spesa inutile per il magazzino.

Attenzione ai prodotti invendibili e fuori stagione

Le decisioni vanno prese in base ai dati. E i vari software per la gestione del magazzino possono aiutarti a lavorare su questo punto. Vale a dire l'eliminazione delle spese relative a tutto ciò che viene lasciato in stoccaggio fino a diventare impresentabile al pubblico. 

Come organizzare i pacchi di cartone nel magazzino? Limitando le perdite di spazio ma anche facendo in modo che sia facile da raggiungere e da consumare tutto ciò che deve essere venduto subito. Lasciare merce nel deposito per poi doverla eliminare o svendere perché non è stata venduta in tempo è il modo migliore per aumentare i costi del magazzino senza un motivo reale.

Ed è, probabilmente, la voce più importante da abbattere. Ciò avviene grazie ad analisi delle giacenze, del venduto e della situazione in magazzino a fine anno: un buon software aiuta!

Riduci costi di detenzione della merce

Sono quelli che devi sostenere per avere i prodotti in sede. Ad esempio il fitto dei locali del magazzino, spese per l'illuminazione e il riscaldamento, manutenzione, personale, macchinari e tutto quello che si lega al mantenimento di questi spazi che usi per archiviare la merce.

Una buona organizzazione delle scatole e degli oggetti all'interno degli spazi ti consente di lavorare sulla logistica: spesso gran parte delle risorse viene gestita male, con scaffali e mobili studiati ad hoc puoi recuperare spazio e ridurre le capacità necessarie per la mole di prodotti che hai in azienda. Quindi puoi sprecare meno e ridurre le spese inutili.

Perché pagare i costi di mantenimento di un'area del magazzino quando potrebbe essere ridotta, riassunta in uno spazio minore o utilizzata per altro? La domanda attende risposta!

Sensibilizza il personale e crea procedure standard

Questo è un passaggio decisivo per capire come ridurre le spese del magazzino. Le persone devono essere guidate in un percorso di ottimizzazione di ciò che usano. Le grandi aziende definiscono ogni singolo aspetto della propria attività. Anche i secondi necessari per svolgere un'azione. Non bisogna eccedere in questo lavoro, ma neanche lasciare ogni dettaglio al caso.

Definisci gli aspetti essenziali di tutto ciò che ti consente di organizzare il magazzino limitando gli sprechi. Devi operare in modo che le persone usino le energie al meglio, non consumando inutilmente le risorse ma lavorando con produttivttò ed efficienza. Senza spese superflue.

Creare delle procedure standard, stilando anagrafica dei fornitori e listino dei prodotti in formato elettronico, consente di evitare gli errori. Vale a dire una delle fonti principali di spreco e perdita di informazioni. Tutto questo si traduce i costi aggiuntivi che ogni azienda vorrebbe evitare.

Da leggere: scatole di cartone a 2 onde 

Come ridurre i costi di magazzino secondo te?

Questo è uno dei punti essenziali per lavorare bene con il tuo gruppo: devi abbattere le spese superflue per la gestione delle merce in attesa di essere usate e vendute. Molti decidono di lavorare con il dropshipping, ma non sempre questa è la soluzione migliore.

Soprattutto se vuoi trasformare la vendita online in qualcosa di realmente vantaggioso. Senza dimenticare che molte imprese partono già dal magazzino.

Chi ha una grande impresa non può fare a meno di questo spazio. Ma al tempo stesso è costretto a comprendere come ridurre i costi di magazzino per aumentare l'utile disponibile. Le soluzioni co sono, ora tocca solo al buon senso e alla tecnica raggiungere i risultati prefissati.

Target: 
2 onde

Scegli le originali Semprepronte®, le uniche scatole in pronta consegna con
la speciale GARANZIA: scatole consegnate in 24 ore, o è GRATIS!

 
Fai il tuo ordine entro:
 
GIORNI
 
ORE
 
MINUTI
 
SECONDI

e ricevi le scatole:

SCEGLI ORA LA TUA SCATOLA!

Giorgio G. Gallo

Semprepronte.it
Scatole consegnare in 24 ore, o è gratis!