Vuoi scoprire e comprendere come imbottire una scatola per spedizioni? Mi sembra una buona soluzione, anzi è una necessità evidente per chi lavora ogni giorno nel mondo delle spedizioni e del commercio online. Anche se, per essere precisi, quest'attività riguarda chi lavora in altri settori aziendali, fino ad arrivare ad ambiti del tutto scollegati alla realtà corporate.

Come ad esempio il mondo dei traslochi. Qui c'è un grande bisogno di istruzioni e idee per organizzare al meglio confezioni di merce sicure, ben definite. Ci sono dei consigli da rispettare per ogni situazione, soprattutto se l'imballaggio è funzionale alla riuscita del tuo progetto.

Un pacco di qualità è indispensabile per fare in modo che la merce ordinata arrivi sana e salva al cliente, meno errori e problemi per il customer care service e per il settore che deve trovare le soluzioni per rispondere a chi si trova con un oggetto rotto in una scatola che non è stata sistemata bene. Allora, come imbottire una scatola per spedizioni? Scopriamolo insieme.

Da leggere: valutare la resistenza di una confezione

Acquista una base sempre resistente

Giusto iniziare con questo punto. Ci chiedi come imbottire una scatola per spedizioni? Punta prima su una confezione resistente, capace di resistere agli urti e allo stress di un trasporto.

Vale a dire un'attività che può diventare anche burrascosa, non priva di imprevisti. Scegliere il miglior servizio possibile per il trasporto è un passo imprescindibile per ottenere ciò che ti serve veramente. Vale a dire una spedizione efficace e funzionale al tuo scopo ultimo.

Scatole di cartone 1 ondaScatole due onde

Questa soluzione si ottiene in un modo molto semplice: basta ordinare delle scatole resistenti, nella fattispecie con cartone a due onde. Sai cosa significa questo? Puntare su un prodotto con una grammatura efficace, non eccessiva ma neanche minima.

In questo modo è possibile lavorare con scatole esteticamente interessanti, magari con una stampa di qualità sui lati, ma con una buona resistenza a pressioni verticali e laterali. Senza dimenticare l'importanza di un cartone di questa caratura quando si affrontano zone umide.

Per fortuna che, insieme al prodotto composto a due onde, si può far affidamento alla carta Kraft che dà una mano a chi vuole una confezione resistente per il proprio lavoro di spedizione.

Crea un box di polistirolo interno

Una volta acquistata la giusta scatola per la spedizione è giusto procedere con l'imbottitura. In cosa consiste? Le formule sono diverse, ma una delle più efficaci riguarda il polistirolo.

In particolare la capacità di aggiungere una copertina di questo composto - più o meno rigido, dipende dal peso degli oggetti inseriti nella scatola - in modo da staccare i prodotti dal fianco del cartone. Così non si trasmette l'urto che può arrivare da una caduta o uno speronamento. Quando si attraversano lunghe tratte può succedere anche questo, sai?

In ogni caso il polistirolo isola l'interno dall'esterno e crea una prima barriera per impedire traumi ai tuoi averi, ma per procedere nel miglior modo possibile si possono scegliere delle strutture che vanno oltre i semplici fogli di questo materiale. Le soluzioni rigide consentono di creare dei veri e propri profili che incastrano gli oggetti e li immobilizzano.

Imballa con fogli di pluriball

Altra risorsa imprescindibile quando si lavora con le spedizioni e si cerca di capire come imbottire una scatola in totale sicurezza. Se il polistirolo evita gli urti più importanti, il pluriball consente di ammortizzare le piccole scosse che arrivano a causa di scossoni e imprevisti. Questo materiale, infatti, consente di ridurre gli shock senza occupare molto spazio.

La formula più diffusa, quella del foglio con bollicine d'aria, oltre a essere un antistress, consente di avvolgere gli oggetti in modo puntuale. Senza impegnare il vuoto all'interno della scatola che può essere riempito (anzi, è giusto procedere in questa direzione) con soluzioni diverse.

Usa polistirolo e gommapiuma per i dettagli

Come anticipato in precedenza, gli spazi vuoti rischiano di diventare un pericolo per la tua opera. Il motivo è semplice: creano i presupposti per il movimento e questo significa rischiare danni più o meno gravi. Come imbottire una scatola per spedizioni in modo che sia a prova d'urto?

Può essere una buona idea aggiungere dei blocchi di gommapiuma, di sicuro il materiale più soffice e ammortizzante. Se spedisci piatti, ad esempio, oltre ad aver bisogno di scatole con profili e supporti personalizzati (per inserire il profilo del piatto in un segmento bloccante) uno strato di gommapiuma tra un elemento e l'altro può fare la differenza.

Lo stesso vale con le chips di polistirolo. Le cosiddette patatine di questo materiale si insinuano negli spazi vuoti ed eliminano eventuali spostamenti nella scatola per una sicurezza maggiore.

Per approfondire: scegliere un box di cartone per un e-commerce

Come imbottire una scatola per spedizioni

Questa soluzione è importante per garantire al massimo la qualità del servizio. Le spedizioni fanno gioco del tuo business, diventano parte integrante delle vendite? Non puoi prescindere da una scatola imballata a regola d'arte. Perché in questo modo la merce arriva a destinazione. E il cliente può avere il miglior servizio possibile. Tu sei d'accordo? 

In che modo hai deciso di migliorare il settore delle spedizioni? Imballare un pacco a prova di urti può essere il primo passo ma ci sono altri dettagli da valutare. Come, ad esempio, la scelta di un buon programma per la gestione del magazzino e la riorganizzazione dei pacchi in modo intelligente: parliamo insieme di questo nei commenti del post se ti va.

Target 
2 onde

Scegli le originali Semprepronte®, le uniche scatole in pronta consegna con
la speciale GARANZIA: scatole consegnate in 24 ore, o è GRATIS!

 
Fai il tuo ordine entro:
 
GIORNI
 
ORE
 
MINUTI
 
SECONDI

e ricevi le scatole:

SCEGLI ORA LA TUA SCATOLA!

Giorgio G. Gallo

Semprepronte.it
Scatole consegnare in 24 ore, o è gratis!